36^ Firenze Marathon – Resoconto.

Domenica 24 novembre è stato un giorno di grande  debutti per delle atlete e atleti oranges,  nella regina delle corse su strada: la maratona.

Non ci poteva essere “battesimo” migliore di FIRENZE. Correre nell’arte, così come recitava una massima coniata dagli organizzatori, ha lenito la fatica e reso più entusiasmante fare i primi passi in questa specialità.  Innanzitutto bisogna dire che a Firenze era presente una folta rappresentanza della Podistica Marcianise, tra partecipanti, ben otto, e altri soci che, non potendo prendere parte a questa edizione,  hanno fatto il possibile per essere presenti per supportare gli atleti iscritti.   Le urla di incitazione della famiglia GARATTO (bellissimi Antonio e Viviana a fare il tifo), del preside BIZZARRO, di  Giovanni IADICICCO e di altri familiari ed amici, sono state di grande aiuto. Sentire una voce amica ha incoraggiato tutti a procedere verso il traguardo dei 42,195km. Tutti hanno portato a termine la missione, nonostante la tensione della prima volta. Il primo a varcare il traguardo tra nuovi maratoneti è stato MEZZACAPO Massimo, a seguire SORBO Teresa e GALLO Angela, accompagnate da ARECCHIA Bartolomeo che con i sui consigli le ha guidate fino in fondo,  COSTANTINO Tiziana e MUSONE Pasquale. Alcuni di loro acciaccati dalla fatica, hanno subito dichiarato che questa è stata la prima e ultima maratona. Ma dalla gioia e dalla felicità che trasparivano dai loro volti per aver compiuto un’impresa fino a pochi mesi fa impensabile, si capiva benissimo che in cuor loro già pensavano alla prossima. 

Altri partecipanti sono stati MORETTA Giovanni e PICCOLO Gabriele.

Oltre la corsa, abbiamo trascorso un bellissimo weekend tutti insieme, nel segno dell’amicizia che contraddistingue il nostro sodalizio. Momenti indelebili, ci siamo davvero divertiti. 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *